emilianocribari
projects

Air's Value | Il valore dell'aria


Armido first learned about his illness - a very aggressive form of ALS - in September 2016, after a serious respiratory arrest. Since his admission at the nursing home, a slow and painful agony began, during which Armido had to live a excruciating series of "last times": always completely lucid, he manifested his desire to spend his last Christmas at home, to be able to watch his favorite soccer team, Fiorentina, play at the stadium one last time and to attend his nephew’s confirmation. After almost a year of battling one of the most devastating illnesses known to mankind, Armido - loving and kind till the very last moment - gave his consent for palliative treatment. Leaving the unbearable emptiness of those who, without knowing, taught us ultimate lessons of humanity.

Armido ha saputo della sua malattia - una forma di SLA molto aggressiva - nel Settembre del 2016, a seguito di un grave arresto respiratorio. Dal momento del suo ricovero in RSA è iniziata un’atroce e lenta agonia, durante la quale Armido ha vissuto con straordinaria dignità una serie straziante di ultime volte: sempre perfettamente lucido, ha manifestato il desiderio di trascorrere a casa il suo ultimo Natale, di andare per l’ultima volta allo stadio a vedere giocare la Fiorentina e di essere presente in chiesa alla cresima del nipote. Dopo quasi un anno di battaglia con una malattia fra le più devastanti che possano colpire un essere umano, Armido - amorevole e gentile fino all’ultimo istante - ha acconsentito ad essere sedato. Lasciando il vuoto irreparabile di chi ha impartito, senza volerlo, lezioni di immensa umanità.

1 / 37 enlarge slideshow
Armido sitting in the livingroom of the nursing home where he’s been staying for a few weeks | Armido è in una sala della RSA che lo ospita da alcune settimane
2 / 37 enlarge slideshow
A nurse is hydrating Armido via PEG | Un'infermiera somministra l'idratazione via PEG
3 / 37 enlarge slideshow
A nurse and a healthcare professional help Armido to the bathroom | Un infermiere e un'assistente sanitaria aiutano Armido ad andare in bagno
4 / 37 enlarge slideshow
A nurse checking the status of the tracheostomy | Un'infermiera controlla lo stato della tracheostomia
5 / 37 enlarge slideshow
Armido’s nephew wrote him a note saying he'll go to visit him as soon as he can and Armido hung it up in his room | Le parole del nipote appese nella stanza di Armido
6 / 37 enlarge slideshow
Armido expressed the wish to spend his last Christmas at home and his nephew Duccio waits for him outside the house | Armido, che ha espresso il desiderio di trascorrere in famiglia il suo ultimo Natale, è atteso da Duccio nei pressi di casa
7 / 37 enlarge slideshow
Nurses and neighbors help transporting Armido upstairs in his home, where his family is waiting for him to celebrate Christmas together | Armido viene faticosamente trasportato in casa, dove i suoi familiari lo stanno aspettando per trascorrere insieme il Natale
8 / 37 enlarge slideshow
For most of the time he spent at home for Christmas, Armido - not being able to eat or drink - lingered on the couch hooked to the respirator | Durante quasi tutta la sua permanenza in casa in occasione del Natale, Armido (che non può né mangiare né bere) rimane seduto sul divano attaccato al respiratore
9 / 37 enlarge slideshow
Silvana, Armido’s wife, is almost done with Christmas lunch preparations | Silvana, la moglie di Armido, sta finendo di preparare il pranzo di Natale
10 / 37 enlarge slideshow
Armido unwraps Duccio’s present with deep emotion | Armido scarta emozionato il regalo natalizio di Duccio
11 / 37 enlarge slideshow
Armido hugging his niece Sara | Armido abbraccia la nipote Sara
12 / 37 enlarge slideshow
Clinging to the kitchen door, Armido observes his family and friends celebrating Chirstmas in his livingroom | Aggrappato alla porta della cucina, Armido osserva familiari e amici che "festeggiano" il Natale nel salotto di casa sua
13 / 37 enlarge slideshow
The time for Christmas celebration with the family has come to an end, Silvana carefully dresses Armido up before returning to the nursing home | Il tempo per trascorrere il Natale in famiglia è terminato: Silvana veste Armido con cura prima di accompagnarlo in RSA
14 / 37 enlarge slideshow
Armido salutes his home for the last time | Armido saluta la sua casa per l'ultima volta
15 / 37 enlarge slideshow
Armido inside the nursing home’s livingroom | Armido è in una sala della RSA
16 / 37 enlarge slideshow
Armido looking through a window overlooking the nursing home’s courtyard | Armido guarda oltre una vetrata che si affaccia sul cortile della RSA
17 / 37 enlarge slideshow
Armido is ready for the night | Armido è pronto per la notte
18 / 37 enlarge slideshow
Armido being loaded onto an ambulance that will take him to the stadium to watch a soccer game of his favorite team, Fiorentina | Armido viene caricato su un'autoambulanza per essere portato allo stadio a vedere giocare la Fiorentina
19 / 37 enlarge slideshow
Armido, alongside two nurses and a healthcare professional, enter Artemio Franchi Stadium in Florence | Armido, due infermieri e un assistente sanitario entrano allo Stadio "Artemio Franchi" di Firenze
20 / 37 enlarge slideshow
A moment from the match Fiorentina vs Genoa | Un momento della partita Fiorentina-Genoa
21 / 37 enlarge slideshow
Armido cheering for a goal with all his strength | Armido esulta con tutte le sue forze dopo un goal della Fiorentina
22 / 37 enlarge slideshow
A nurse applying medication to the tracheostomy | Un infermiere medica la tracheostomia
23 / 37 enlarge slideshow
A nurse’s focused gaze while performing tracheal suction | Lo sguardo concentrato di un infermiere durante l'aspirazione delle secrezioni
24 / 37 enlarge slideshow
The nursing home coordinator tries to confort Armido during a chrisis | La coordinatrice infermieristica della RSA prova a confortare Armido dopo un momento di crisi
25 / 37 enlarge slideshow
A nurse injects Armido through a subcutaneous line before he is taken to Church for Duccio’s confirmation | Un'infermiera somministra farmaci nel sottocute prima che Armido venga portato in chiesa per la cresima di Duccio
26 / 37 enlarge slideshow
Silvana buttons up Armido’s shirt before Duccio’s confirmation | In occasione della cresima di Duccio, Silvana finisce di sistemare Armido
27 / 37 enlarge slideshow
Armido, who just got to church for Duccio’s confirmation, is greeted by Cardinal Betori | Armido, da poco arrivato in chiesa per la cresima di Duccio, viene salutato dal cardinale Betori
28 / 37 enlarge slideshow
Armido at Church, while Duccio’s confirmation is happening | Armido è in chiesa per assistere alla cresima di Duccio
29 / 37 enlarge slideshow
At the end of the Mass, Duccio goes to say goodbye to his Grandpa before he has to return to the nursing home | Terminata la messa, Duccio saluta suo nonno prima che rientri in RSA
30 / 37 enlarge slideshow
A nurse consoles Armido after a chrisis | Un'infermiera conforta Armido dopo un momento di crisi
31 / 37 enlarge slideshow
Armido sleeps hooked to the respirator | Armido sta dormendo attaccato al respiratore
32 / 37 enlarge slideshow
Two nurses speak with the nursing home coordinator about Armido’s health condition | Due infermieri si confrontano con la coordinatrice infermieristica riguardo alle condizioni di salute di Armido
33 / 37 enlarge slideshow
Armido and Silvana attending the usual Saturday Mass at the nursing home | Armido e Silvana partecipano alla messa che viene celebrata ogni sabato all'interno della RSA
34 / 37 enlarge slideshow
Armido, completely worn out, holds a communication device in his hands and he starts typing the word "morphine" | Armido, ormai stremato, ha fra le mani un comunicatore sul quale ha scritto le prime lettere della parola 'morfina'
35 / 37 enlarge slideshow
Emotionally exhausted, the nurses in charge of Armido’s care are counseled by a psychologist from AISLA association, which helps patients affected by neuro-degenerative conditions and their families | Emotivamente esausti, gli infermieri che seguono Armido vengono assistiti da uno psicologo dell'associazione AISLA che segue i pazienti e le famiglie di pazienti affetti da malattie neurodegenerative
36 / 37 enlarge slideshow
The doctor in charge of palliative care asks Armido, in presence of his wife and daughter, permission to initiate assisted sedation therapy | Il medico delle cure palliative chiede ad Armido (in presenza della moglie e della figlia) il consenso a procedere con la sedazione assistita
37 / 37 enlarge slideshow
After more than a year of suffering, Armido died November 4th 2017 | Dopo più un anno di sofferenze, Armido è deceduto il 4 Novembre 2017
loading