emilianocribari
projects

The life before | La vita prima


There's a life before and a life after self-sufficiency. These people endure each day remembering only sparks of their previous life. "La vita prima" ("The life before") is a photographic project aiming to expose the limits of health care when it comes to fulfilling the needs of elderly people in nursing homes. The project's goal is to encourage the debate by organizing a series of meetings and specific workshops for nurses, health workers and hospital managers. These photographs were taken inside a distinguished and virtuous nursing home, where qualified personnel works holding strong, deeply rooted ethical principles in their hearts: a place where patients are well treated, respected in both their physical and psychological body. Nonetheless, real needs are what prevail here, alongside the triumph of solitude. Let that serve as a reminder that even when the system works, it really isn't working.

C'è una vita prima e una vita dopo l'autosufficienza. Queste persone sopportano i giorni ricordando frammenti della loro vita prima. "La vita prima" è un progetto fotografico nato per porre l'accento sui limiti delle possibilità infermieristiche in relazione ai bisogni di chi, oggi, è ospite di una RSA. Un lavoro pensato per fare da stimolo a una serie di incontri di formazione dedicati a infermieri, operatori sanitari e dirigenti di strutture socio-sanitarie. Le fotografie sono state realizzate all'interno di una struttura sana, qualificata, nella quale lavora personale preparato e dotato di un'etica forte e radicata. Qua i pazienti vengono trattati nel migliore dei modi, sia dal punto di vista medico che dal punto di vista umano. Ciò nonostante, i bisogni imperano anche qua. E anche qua, come altrove, trionfa la solitudine. Come a dire che anche quando il sistema funziona, il sistema in realtà non funziona.

loading